Spesso senti parlare di lucidatura della carrozzeria auto ma non sempre chi ne parla ha le idee chiare. In questo articolo, ti spieghiamo esattamente in cosa consiste e quando va effettuata e soprattutto sfatiamo qualche luogo comune.

Primo luogo comunelucidare non significa stendere semplicemente una cera per far risaltare la vernice.

La lucidatura della carrozzeria è un processo abrasivo con il quale un operatore rimuove un sottilissimo strato della vernice trasparente che ricopre la carrozzeria. Questo strato trasparente quando è usurato, lesionato dalle aggressioni esterne ( lavaggi aggressivi, strofinate, deiezioni di animali, raggi uv)  perde la sua trasparenza e dà un aspetto opaco e trasandato alla tua auto. I micrograffi circolari risaltano al sole e la tua auto risulta opaca e quasi ” sporca” anche se appena pulita.

 

Ecco, la lucidatura va a rimuovere questo strato lesionato livellano di nuovo la superficie. 

Ovviamente per fare un buon lavoro, questa abrasione va fatta fare a un professionista che sa come muoversi e soprattutto quali prodotti e attrezzature usare. Proprio perchèlo strato trasparente da livellare è estremamente sottile, bisogna saper quello che si sta facendo per non rischiare di rovinare ancora di più l’automobile. Ecco perchè sconsigliamo il fai-da-te anche se, oggigiorno, ci sono migliaia di video tutorial che cercano di spiegare come si fa.

Credeteci, non basta un video per imparare! Siate prudenti!

Dopo aver livellato lo strato trasparente della vernice, si deve assolutamente procedere con la sigillatura. Dopo la lucidatura, infatti, la vernice è come se fosse nuda, in balia degli agenti esterni, senza nessun tipo di protezione.

 

La sigillatura crea sulla carrozzeria proprio questa barriera protettiva che inoltre dona profondità al colore, setosità al tatto e idrorepellenza. Insomma è la sigillatura che rende lucida la tua auto!

La sigillatura può essere di due tipi: naturale ( essenzialmente a base di cere di carnauba) o sintetica. Entrambe danno risultati ottimi.

 

Secondo luogo comune: non è vero che per mantenere bene un’auto bisogna lucidarla una volta l’anno.

Anzi! Proprio perchè la lucidatura è un’abrasione della vernice è meglio non abusarne.

In parole povere, si deve lucidare solo quando è necessario. Se la vettura è tenuta con attenzione e lavata con delicatezza non è affatto detto che si debba ricorrere alla lucidatura una volta l’anno. Ci sono , infatti, tutta un serie di accorgimenti e trattamenti che possono aiutare a mantenere l’auto in ottimo stato ed evitare la lucidatura.

Hai mai sentito parlare del lavaggio estetico? E’ perfetto per maniere l’auto al top senza lucidare.

Scopri cos’è, cliccando qui o chiamando uno dei nostri Centri Superlux®.

A presto!